astra black

Review & Swatch: Astra Make Up - Khol Black Kajal Occhi

martedì 20 maggio 2014Elisha87

Qualche tempo fa ho avuto modo di ricevere da Astra vari prodotti del marchio stesso, che personalmente non sono mai riuscita a trovare all'infuori dei negozietti cinesi, dei quali però mi fido ben poco. Finché si tratta di comprare Furbetto ok, ma il make up.. MEH.
Eppure Astra è un marchio italiano che produce nel paese stesso, quindi mi sono sempre chiesta il perché di questa reperibilità bizzarra.

Eniuei, tra questi prodotti c'era anche la matita Kajal Occhi "Kohl Black" che viene descritta così:

La nuova matita contorno occhi è estremamente innovativa, oltre alla bellezza del tratto garantisce il rispetto e la cura della pelle. L’effetto lunga tenuta e la sua estrema morbidezza, permettono un utilizzo semplice e veloce con un tratto preciso e senza sbavature.


Ero curiosa di provarla, perché l'altra matita nera per occhi in mio possesso - di Lancome - non mi è piaciuta per niente (vi parlerò anche di quella) e quindi speravo di trovarne una che mi soddisfacesse.

Il packaging come vedete è molto molto semplice: nero e con il culetto dorato, anche se quest'ultimo sinceramente lo trovo un po' fuorviante, perché appena arrivata nelle mie mani ero convintissima si trattasse di una matita dorata, e invece no.



Essendo un kajal, la mina è piuttosto morbida e quindi scivola bene sull'occhio ma la scrivenza nella rima interna non è eccelsa. Necessita di parecchie passate per poter ottenere un colore pieno.
Sulla palpebra si riesce ad ottenere un tratto abbastanza preciso (nella foto se notate, si vede che il secondo tratto è un po' sbavato), ma anche in questo caso bisogna ripassare più volte.

Il nero infatti non è bello intenso come piace a me, anzi, trovo che sia un po' sbiadito, soprattutto appunto alla prima passata. Con qualche passata in più si può ottenere un tratto più deciso, ma non è mai "extra black".

dall'alto verso il basso: una passata, più passate, tratto sfumato
Se il problema fosse stato solo l'intensità, avrei lasciato correre, in fondo ultimamente non mi spiace evitare di caricare troppo gli occhi (difatti ho spesso usato Pioggia al posto della matita nera).
C'è da dire però che c'è un ulteriore - grosso - MA. La durata.

Questa matita occhi, almeno su di me, purtroppo tende a sbavare nel giro di breve, persino con temperature umane, figuriamoci quando queste salgono vertiginosamente.

Il kajal in realtà è specifico per l'interno degli occhi, ma io l'ho sempre usato senza problemi anche nella parte esterna della rima inferiore, per ingrandire lo sguardo.
Con questa matita invece mi è capitato varie volte di trovarmi, anche dopo un'oretta, tutto il bordo esterno completamente sbavato, come se avessi pianto o sudato come una disperata, entrambe cose che non sono affatto successe XD
Anche nel suo corretto uso però tende a sbavare e a sbiadire dopo poco tempo.

La cosa che in assoluto mi ha stupito di questa matita è stata l'inci.
Non pensavo minimamente che un prodotto così economico potesse avere un inci così verde (la maggior parte degli ingredienti hanno addirittura ben due pallini verdi e i tre che vedete in nero non sono stati trovati, ma non credo proprio siano rossi) e penso sia una delle cose più positive della matita stessa.

INCI: octyldodecyl stearoyl stearate, hydrogenated palm kernel glycerides, cera carnauba, myristyl lactate, hydrogenated vegetable oil, rhus succedanea fruit cera, candelilla cera, hydrogenated palm glycerides, nylon-12, sucrose acetate isobutyrate, olus oil, cera alba, talc, silica, sorbic acid tocopheryl acetate, CI 77499, CI 77891, CI 77519

Purtroppo però l'inci non basta da solo per promuovere una matita, anche se un mezzo punto per questo se lo merita tutto.

C'è comunque da dire che visto il prezzo davvero economico di € 2,00, vale la pena comunque di provarlo, anche perché c'è sempre da tenere in conto che ogni occhio è diverso e quindi il mio giudizio non è insindacabile.


Scheda Tecnica
Prezzo € 2,00
Quantità 1,1 gr
PAO 36 mesi
Reperibilità Nei negozi rivenditori ASTRA, che trovate qui
Pro inci, texture, prezzo
Contro reperibilità, durata, colore poco intenso
Voto 5 ½ /10 

*Il prodotto presente in questo articolo mi è stato gentilmente omaggiato per testarlo e recensirlo. La ricezione del prodotto non ha influenzato in alcun modo le mie opinioni che rimangono come sempre trasparenti e personali. 

You Might Also Like

22 commenti

  1. Ok che di matite nere ne ho a bizzeffe, ma almeno so che questa non entrerà mai nel mio cassetto. Non ne vale la pena. U_u
    (Ma sono io che vedo scritto Neve Cosmetics nella seconda immagine o è un errore? °-°)

    RispondiElimina
  2. Oddio le matite che sbavano dopo poco mi fanno salire il nervoso in un attimo :<

    RispondiElimina
  3. le matite che sbavano le odio!!
    grazie dell'info ;)
    nuovo post:
    http://emmapru16.blogspot.it/
    un bacione
    Emma

    RispondiElimina
  4. sì infatti la durata sembra pessima... peccato!!! :-/
    io comunque non ho problemi a comprare nei negozi cinesi... molti prodotti (anche di questo marchio) hanno il sigillo di garanzia, quindi da questo punto di vista sto tranquilla!! ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, so che hanno il sigillo ma non essendo rivenditori ufficiali non capisco come possano avere gli stand >.<'''

      Elimina
  5. astra mi ha colpito positivamente per alcuni prodotti tipo un matitone rosso che sembra quasi un dupe del ruby woo e decisamente delusa su altre cose, tipo un illuminante che spargeva glitter a nastro ed era agghiacciante. Matite non ne ho mai provate. Io direi che per due euro si può provare. Il tratto mi piace molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma si per due euro si può provare! comunque anche io ho un matitone rosso, magari è lo stesso! però ancora non l'ho provato per bene :)

      Elimina
  6. Anche io ho riscontrato i medesimi problemi in questa matita, anche se quella che ho io era nera anche nel "culetto" XD Le altre che ho provato del brand ( un matitone occhi, due matite colorate ) hanno una scrivenza discreta ma come durata non ci siamo proprio :|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha mi chiedo perché abbiano cambiato culetto XD
      comunque quoto, le altre due matite sono interessanti ma la durata proprio zero :(

      Elimina
  7. Di Astra acquisto i gloss, ma come dici tu il brutto è che difficilmente si trovano in profumerie, altrimenti azzarderei anche con fondi, fard e chi più ne ha più ne metta..Secondo me è un vero peccato, perché per quanto riguarda la mia esperienza, limitata ai lucidalabbra (finora ne avrò acquistati almeno una decina), mi son sempre trovata bene e sarei curiosa di provare altro...magari non le matite, perchè se non durano tanto su di te, sulla mia pelle si sciolgono come neve al sole in un nano secondo!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tra le cose che mi sono arrivate da provare c'è anche un gloss e mi sembra piuttosto buono, però non è un prodotto che mi piace di per sé.. e pensare che una volta ne compravo a quintali di gloss!! ahahah

      Elimina
  8. Anche io non mi fido per niente di comprare cosmetici al mercato o dai cinesi, anche in negozio. E anche io trovo Astra solo lì, è assurdo :/

    Quando hai parlato di Pioggia mi hai fatto venire in mente una cosa: per caso hai qualche foto di trucchi col grigio? Da qualche tempo sto pensando di provare a farne uno, ho gli occhi del tuo stesso colore e credo che il grigio ci stia molto bene ma da solo sulla palpebra mah... non mi piace moltissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì in realta uno c'è! lo trovi qui http://unfilodieyeliner.blogspot.it/2013/12/paciugopedia-4.html
      anche se credo che un grigio tendente al tortora sarebbe il top *__*

      Elimina
  9. mmm allora non penso che la provaerò..ancora non ho trovato una matita nera che non sbavi!-_-'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io mi trovavo benissimo con la matita nera long lasting della Essence, quella con la mina automatica per intenderci! quella sì che non sbavava per niente!

      Elimina
  10. Non so perché questa scelta di vendere i prodotti solo nei negozi di cinesi, io fortunatamente ho il negozio astra vicino casa, essendo un'azienda nata nel mio paesino di origine.
    Ho avuto modo di provare tantissimi loro prodotti, spesso gratuitamente e devo dire che è un'azienda un po' "ambigua", in quanto ha tanti prodotti validi ma anche parecchi prodotti non proprio di qualità. Bisogna saper scegliere bene, ad esempio gli smalti sono veramente fantastici, mentre al contrario le matite per gli occhi lasciano quasi tutte a desiderare (proprio come questa). Secondo me, fondamentalmente, hanno sbagliato a lanciarsi sul mercato dei negozi di seconda mano, i loro prodotti costano meno di quelli della essence e se fossero venduti in profumeria sono sicura che riscuoterebbero un grande successo, perché, come ho detto prima, come azienda propone parecchi prodotti buoni! La paragonerei sul serio ad una "Essence" italia, nel prezzo e nella qualità di alcuni prodotti si somigliano parecchio!

    RispondiElimina
  11. Il prezzo e l'inci sono davvero competitivi, ma secondo me la durata e il nero sono caratteristiche più importanti. Trovare una buona matita nera è quasi un miracolo xD

    RispondiElimina
  12. Peccato perchè il prezzo è davvero ottimo! E l'inci? Mi ha davvero stupita!!

    Se posso, due consigli matitosi: matita Effect Smoky Eye Bourjois, so che non si trova nei negozi ma se ti capita di fare un ordine su Asos infilala nel carrello, io l'ho trovata ottima!! Oppure Barry M Bold Waterproof Eyeliner, dovrebbero averla sempre su Asos, io ho la versione grigia e dura per un'infinità di tempo!

    RispondiElimina
  13. Cia a tutte, di solito vedo l'espositore della Astra nei negozi della catena Ipersoap!

    RispondiElimina

I vostri commenti mi danno sempre enorme soddisfazione e sarò ben lieta di passare a curiosare nel vostro spazio, ma non chiedetemi sub4sub.. suvvia, non è carino così, sembra uno scambio di figurine!
E tutti i commenti contenenti link verranno considerati come SPAM e quindi cancellati.
Thanks for your comments ♥

Ultimi commenti

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet, da siti che non ne riportano la fonte; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vi chiedo la gentilezza di comunicarmelo via email e provvederò immediatamente a citarne la provenienza o a rimuoverle. Tutti i prodotti che vedete sul sito sono acquistati da me, tranne dove diversamente specificato. Ad ogni modo non sono pagata per scrivere le mie opinioni che sono del tutto personali e trasparenti.

Ebuzzing - Top dei blog - Bellezza

Modulo di contatto